CI CHIEDIAMO SCUSA? – 29 MARZO I H18

Ci chiediamo scusa

Lo spettacolo di danza e musica Ci chiediamo scusa? Il disarmo interiore parte dal nostro cuore (Teatro Patologico, domenica 29 marzo, h 18) nasce per promuovere la conoscenza della mostra Senzatomica, aperta al pubblico gratuitamente fino al 26 aprile 2015 presso lo spazio Factory della Pelanda (www.museomacro.org).

L’evento proposto è incentrato sul disarmo interiore, principio secondo cui per liberare il mondo dalle armi nucleari è necessario iniziare a liberare il nostro cuore da qualsiasi tipologia di arma e domandarci perché sia oggi così complesso avere un cuore aperto.

Valeria Andreozzi, coreografa, coautrice e regista dello spettacolo, cerca di dare una sua risposta a tale interrogativo interpretando la stessa libertà ed apertura come lo stato in cui l’altro cessa di essere un nemico che impedisce il nostro cammino o un mezzo da utilizzare per il perseguimento di nostri obiettivi. Il disarmo interiore che ne consegue si configura come un momento creativo di apertura in cui sofferenze, illusioni, gioie personali vengono condivise e trasformate in una danza armonica.

REGIA Valeria Andreozzi CON Valeria Andreozzi, Michela Andreozzi, Guido Cipolla, Tullia Di Nardo, Alessandra Fabiano, Hajime Kusayanagi, Salvo Lombardo, Debora Longini, Valeria Mafera, Marina Mele COREOGRAFIA Valeria Andreozzi COSTUMI Marco Calandra SUPPORTO TECNICO Rita Filippin GRAFICA Akiko Kusayanagi Un ringraziamento speciale a Cristina Attili ed il Target Urban Club

SOTTOSCRIZIONE presso il Teatro Patologico, 5 €
EVENTUALI PRENOTAZIONI 389 4290799, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAZIONI 06 33434087, 389 4290799, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.teatropatologico.org, www.facebook.com/teatropatologico.org
FACILITIES bar, anche con possibilità di cenare, e parcheggio gratuito

Teatro Patologico

Teatro Patologico

Via Cassia 472, 00189 - Roma

L'Associazione del Teatro Patologico è stata fondata nel 1992 da Dario D’Ambrosi, che ne è l'ideatore e il direttore artistico.