NOT I NON IO – 12 APRILE ORE 21:30

Francesco Montanari Il Pigiama 1

SABATO 12 APRILE Ore 17.00:
Proiezione Film finalisti al concorso “Pupazzi da Slegare – Tutti Matti per il Cinema – Come vedi la diversità” rivolto a scuole elementari, medie, superiori

Ore 19.00:
Proiezione Film finalisti:

“CLAUDE GLASS” di Giuseppe Rossi durata 15’
Con Adriano Saleri, Aldo Milea, Riccardo Graziani

 

Un carteggio magico tra due ragazzi nei paesaggi dolci dell’Italia. “MALATEDDA”
di Diego Monfredini durata 6’
Con Carla Ferro, Isabella Viola
La cura per tutte le cose è l’acqua salata: il sudore, le lacrime, o il mare.

 

“E NON CI INDURRE IN TENTAZIONE” di Jacopo Testone durata 15’
Con Flavia Iacomini, Marco Micheli, Greta Testone
La doppiezza si insinua fra le pieghe di santità e peccato, nell’eterna domanda di chi sia vittima e chi carnefice.

“37 CHILI DI DOLORE” di Michele Cherchi durata 4’
Con Maria Armanini
Uno sguardo senza filtri sull’anoressia.Una storia vera.

“L’INVITATO DI ZUCCHERO” di Lillo Venezia durata 15’
Con Centro Servizi per il Volontariato di Modena
Documentario sull’origine dell’interessante progetto IESA, per l’integrazione di adulti con disagio psichico.

“L’ALTRA VERITÀ – DIARIO DI UNA DIVERSA” di Antonio Andrisani durata 5’11’’
Con Cooperativa Sociale “Fratello Sole”, borgo Santa Maria d’Irsina
Attraverso le parole della poetessa italiana Alda Merini, ospiti e operatori della comunità lanciano un messaggio di speranza contro lo stigma sociale, in grado di ingabbiare tutto fuorché l’anima.

Ore 20.30:
Aperitivo “Cinema e Letteratura”, a cura di Cristina Scagliotti

Ore 21.30:
Spettacolo “Not I – Non Io” di Samuel Beckett a cura di Francesco Montanari. Nato a Roma il 4 ottobre 1984, frequenta l’Accademia Nazionale d’Arte Dram- matica Silvio D’Amico, arriva alla notorietà grazie al telefilm di nel ruolo del Libanese.
“NOT I- NON IO” è uno dei più riusciti dramaticule di Beckett. Un flusso di coscienza spezzato da singulti, un viaggio onirico che spazia tra il surreale e il non-sense, fra suono e parola, in una ricerca che scava nei meandri della memoria, della vita e dello spazio.

Ore 22.30:
Concerto a cura dei “Letizia Drums” e Neney Santos
Nell’esibizione “Tribù Globale”, una sperimentazione fantasmagorica tra im- provvisazione, integrazione, ritmo e dialogo sonoro.

Teatro Patologico

Teatro Patologico

Via Cassia 472, 00189 - Roma

L'Associazione del Teatro Patologico è stata fondata nel 1992 da Dario D’Ambrosi, che ne è l'ideatore e il direttore artistico.